La coltivazione MICRONATURALE di Browallia

Sono coltivate di solito due specie di B., la B. demissa e la B. speciosa simili come esigenze, la prima di sviluppo alquanto maggiore della seconda che non supera i 30-40 cm.

Queste piante portano da Giugno a Ottobre fiori tubulosi ascellari blu e violetti di 3-4 cm, con centro bianco a 5 lobi. Hanno fusto eretto, molto ramificato sin dalla base, con foglie ovali o lanceolate.

Vanno seminate in primavera su letto-caldo e ripiantate a dimora; si possono riprodurre anche per talea in autunno. Preferiscono posizione soleggiata e si adattano a qualsiasi terreno.

Consigli di Coltivazione

Porre su un substrato a base di torba 500g di Zeolitite a chabasite (0-3 mm) ogni metro quadro di superficie. Bagnare con Ema al 3%

Seminare dopo aver trattato i semi con Ema 2%

#browallia #coltivazione #micronaturale #semina #chabasite #Ema

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...