Micronaturale: L’ EUTROFIZZAZIONE CHE COSA È?

Nelle acque sono disciolte alcune sostanze organiche che servono da nutrimento per la biocenosi presente. L’arricchimento dell’acqua con sostanze nutritive viene detto eutrofizzazione dal greco ‘ben nutrito’. Il fenomeno è perfettamente naturale e porta alla trasformazione di uno specchio d’acqua dapprima in uno stagno e poi dopo lungo tempo in un campo asciutto.

L’eutrofizzazione cessa di essere un processo di naturale evoluzione ambientale quando per cause umane la fioritura di alghe e la crescita di erbe acquatiche aumenta oltre misura e in tempi eccessivamente rapidi. Inoltre l’ossidazione del materiale vegetale determina un incremento del BOD, con evidenti effetti negativi. Spesso poi si ha crescita di specie algali tossiche o comunque nocive per l’ecosistema.

La presenza di dosi notevoli di azoto e fosforo nelle acque reflue introdotti dall’uomo con il consumo di detersivi o di fertilizzanti, ha prodotto fenomeni sempre più gravi e diffusi di eutrofizzazione e conseguente proliferazione di biomasse algali in corpi idrici.

La mancanza di depuratori o il loro non utilizzo aumenta di molto il carico organico delle acque superficiali e la conseguente eutrofizzazione sia dei fiumi che del mare.

#micronaturale #eutrofizzazione #acqua #alghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...