Ascophyllum nodosum nella coltivazione di rebutia e sulcorebutia

I dati hanno evidenziato per tutte e due le specie: * aumento dell'altezza * aumento del numero di nuovi polloni * aumento della circonferenza della pianta * aumento della biomassa vegetativa e radicale * incremento del numero di fiori e della durata del fiore #rebutia #sulcorebutia #alghe #ascophyllum #biostimolante #organico

Ascophyllum nodosum nella coltivazione di notocactus e cereus

Valutazione di: * altezza delle piante * numero nuovi polloni * biomassa vegetativa e radicale * numero di fiori * durata fiorale #alghe #nodosum #biostimolante #cactus #nutrizione

Article: Possible use of Spirulina and Klamath algae as biostimulants in Portulaca grandiflora (Moss Rose)

Domenico Prisa * CREA Research Centre for Vegetable and Ornamental Crops, Council for Agricultural Research and Economics, Via dei Fiori 8, 51012 Pescia, PT, Italy.   Research Article World Journal of Advanced Research and Reviews, 2019, 03(02), 001–006. Article DOI: 10.30574/wjarr.2019.3.2.0053 DOI url: https://doi.org/10.30574/wjarr.2019.3.2.0053 Publication history: Received on 20 August 2019; revised on 03 September 2019; accepted on … Continua a leggere Article: Possible use of Spirulina and Klamath algae as biostimulants in Portulaca grandiflora (Moss Rose)

Utilizzo di alga spirulina, alga klamath e guano di pipistrello, come possibili sostituti dei concimi di sintesi

Valutazione su piante di portulaca e sedum Determinazione biomassa vegetativa e radicale Numero di fiori, infiorescenze, data inizio fioritura, durata fiorale Valutazione risparmio fertilizzante #portulaca #sedum #alghe #guano #pipistrelli

Le alghe marine e radioattività Disintossicazione dai metalli pesanti

L'efficacia delle alghe marine nel trattamento delle intossicazioni provocate dalle radiazioni e dai metalli pesanti è ampiamente riconosciuta e documentata a livello mondiale. L'acido alginico uno dei più importanti polisaccaridi che si trova in grande quantità nelle alghe marroni, è in grado di ridurre la quantità di stronzio 90 assorbito attraverso le pareti intestinali. È … Continua a leggere Le alghe marine e radioattività Disintossicazione dai metalli pesanti

Ecotossicologia ambientale: metodi d’indagine

La tossicologia studia gli effetti che le sostanze chimiche hanno sugli organismi; l'ecotossicologia si può considerare un settore della tossicologia che studia gli effetti biologici che i composti tossici hanno sia sugli organismi sia sugli ecosistemi. I metodi di indagine tossicologica si basano sull'utilizzo di organismi bioindicatori o sentinella che devono essere rappresentativi dell'ecosistema oggetto … Continua a leggere Ecotossicologia ambientale: metodi d’indagine

I dinoflagellati

Sono protozoi flagellati, caratterizzati da una membrana di cellulosa colorata, con due flagelli con peli sottili. Si riproducono per via gamica e agamica e non è raro l'incistamento. Sono diffusi nelle acque dolci e marine costituiscono una componente importante del plancton. Alcuni sono parassiti e altri simbionti, il loro incremento provoca il fenomeno della colorazione … Continua a leggere I dinoflagellati