La coltivazione di Plumeria

Piante originarie del Messico, Panama, America centrale e meridionale. Caratterizzato da alberelli con rami e steli carnosi, succulenti, con foglie lanceolate, lunghe, spine scure e fiori bellissimi di vario colore e profumatissimi.

Presentano lattice velenoso e frutti tossici.
Vengono chiamate anche frangipani o pomelia.

Esposizione al sole e ombra durante il riposo. Temperatura minima di 16°C. Si propagano per seme o talea.

Substrato:

  • 50% terriccio universale
  • 10% zeolitite
  • 20% pomice
  • 20% lapillo

Stimolare la pianta con rizobatteri una volta al mese e con un prodotto a base di alghe 2%.
Per la difesa stesso procedimento di Pachypodium

Principali specie: P. acuminata, P. acutifolia, P. obtusa, P. rubra

#plumeria #frangipani #pomelia #succulente #ornamentale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...