I biosensori a cosa servono?

Sono dispositivi che sfruttano particolari biomolecole immobilizzate su matrici polimeriche per rivelare e determinare quantitativamente sostanze specifiche. I biosensori trovano impiego nel campo medico, ma possono avere anche altre funzioni come la misura del consumo biochimico di ossigeno, la rilevazione di sostanze tossiche come i pcb, gli idrocarburi clorurati o composti aromatici, la determinazione della … Continua a leggere I biosensori a cosa servono?

Micronaturale: i biosensori

Un settore Delle biotecnologie che ha ricevuto un forte impulso e suscitato il vivo interesse della comunità scientifica internazionale è rappresentato dalla produzione dei biosensori. In questo campo della bioelettrica, microrganismi viventi (o loro enzimi od organuli) sono collegati a elettrodi, in modo che le reazioni biologiche siano convertite in correnti elettriche mediante l'azione di … Continua a leggere Micronaturale: i biosensori

I BIOSENSORI

Un settore delle biotecnologie che ha ricevuto un forte impulso e suscitato il vivo interesse della comunità scientifica internazionale è rappresentato dalla produzione di biosensori. Microrganismi viventi (o loro enzimi ed organuli) sono collegati ad elettrodi, in modo che le reazioni biologiche siano convertite in correnti elettriche mediante l'azione di questi biosensori. Sono stati fabbricati … Continua a leggere I BIOSENSORI