Il fungo “mangia tutto”

Il basidiomicete Phanerochaete chrysosporium è un fungo dotato di grandi capacità degradative. Questo organismo oltre ad essere in grado di degradare la lignina, può degradare il benzene, toluene, etilbenzene, xileni e triclorofenoli. La degradazione avviene tramite alcuni enzimi come il piranosio ossidasi in grado di degradare la lignina, ma anche altri composti ciclici e aromatici.Il … Continua a leggere Il fungo “mangia tutto”

MICRONATURALE: ORIGINE DEGLI ENZIMI NEL TERRENO

La popolazione microbica, le piante con la loro attività e la mesofauna sono all'origine degli enzimi del terreno. Si tratta di esoenzimi o enzimi extracellulari, elaborati e diffusi nel mezzo dagli organismi che vi si sviluppano e svolgono le loro attività, e di endoenzimi o enzimi intracellulari liberati a seguito della morte e della lisi … Continua a leggere MICRONATURALE: ORIGINE DEGLI ENZIMI NEL TERRENO