INFLUENZA DEI PESTICIDI SUI MICRORGANISMI E SUI PROCESSI MICROBIOLOGICI DEL SUOLO. PERCHE’ L’USO DELLA CHIMICA DI SINTESI FA AUMENTARE LE MALATTIE DELLE PIANTE

 

L’entità della uccisione di funghi, attinomiceti, protozoi, batteri autotrofi, ed eterotrofi, dipende dallo specifico composto, dalla dose d’impiego, dal tipo di terreno e da molte variabili dell’ambiente,

L’effetto dei fungicidi e fumiganti si realizza attraverso le seguenti fasi:

– iniziale, durante e subito dopo il trattamento, in cui la microflora subisce una drastica diminuzione, seguita da analoga riduzione del numero di batteri e attinomiceti;

– fase secondaria, durante la quale la microflora inizia l’adattamento alle mutate condizioni dell’habitat, questo stadio che può essere breve o durare alcuni mesi, è caratterizzato dalla moltiplicazione dei vari tipi microbici che raggiungono densità superiori a quelle esistenti nel terreno prima del trattamento.

L’applicazione di pesticidi causa sconvolgendo gli equilibri batterici e microbici presenti nel suolo, una inibizione di tutti quei processi necessari alla conservazione della fertilità del terreno.

Avviene spesso che una malattia si manifesti più gravemente dopo un trattamento chimico, perchè l’agente della malattia si sviluppa più velocemente dei suoi antagonisti, oppure la stimolazione , esercitata dall’agente tossico del parassita, è più forte di quella sulla restante microflora, compresi in essa gli antagonisti e concorrenti.

VALUTATE QUINDI L’USO INDISCRIMINATO DI PRODOTTI PER LA DIFESA, CHE SONO TOSSICI PER VOI, LE PIANTE E LA MICROFAUNA TELLURICA

**********************************************
Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com
scrivermi a domenicoprisa@gmail.com
pagina facebook: @dott.domenicoprisa
gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni
Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa
o il canale youtube Agricoltura Micronaturale
******************************

#pesticidi #microrganismi #effetti #alternative #micronaturale #senzachimica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...