EFFETTI BIOLOGICI DEL LETAME. PERCHE’ UTILIZZARLI E QUALI EFFETTI HA SULLE MALATTIE DELLE PIANTE?

 

L’apporto al terreno di letame fresco ad elevato rapporto C/N ha un effetto aggregativo e favorevole alla struttura del suolo maggiore di quello del letame maturo a rapporto C/N più basso, che favorisce processi di biodegradazione, abbassa la stabilità strutturale, come la fertilizzazione azotata, ed interferisce con i processi di sintesi e di degradazione influenzando la velocità di decomposizione del substrato.

Nella batterizzazione del suolo si prescrive l’applicazione di materia organica costituita da letame (30 t/ha), o da infossamento di paglia, compost, torba, per l’effetto favorevole dell’interazione batteri (azotobatterine, fosfobatterine e silicobatterine) sostanza organica.

I batteri normalmente riscontrati nel letame sono: Verticillium, Colletotrichum, Alternaria, Rhizoctonia, Mucor.
Il letame come altre sostanze organiche, ha la proprietà di favorire la sintesi di antibiotici e di microrganismi antagonisti.

Il letame si è dimostrato capace di eliminare microrganismi fitopatogeni (Ophiobolus graminis, Streptomyces scabies, Rhizoctonia, Fusarium, Phytophtora) e risultati favorevoli si ottengono anche nella lotta contro i nematodi.

I meccanismi d’azione sono i seguenti:

– stimolazione della microflora antagonista dei microrganismi patogeni
– riduzione dell’attività e della sopravvivenza dei fitopatogeni per azione diretta del letame
– aumento della resistenza delle piante ospiti per miglioramento della fisiologia della loro nutrizione

Il massimo dell’attività microbica dopo incorporazione di letame nel suolo si ha dopo un mese o due, a seconda della degradabilità della sostanza organica.
L’effetto protettivo della letamazione verso i patogeni di una coltura si esaurisce e non si esercita sulla coltura successiva nei riguardi di attacchi parassitari

**********************************************
Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com
scrivermi a domenicoprisa@gmail.com
pagina facebook: @dott.domenicoprisa
gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni
Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa
o il canale youtube Agricoltura Micronaturale
******************************

#micronaturale #letamazione #antagonisti #effetti #microrganismi#sostanzaorganica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...