Coltivazione e difesa di olivo e vite con microrganismi EM, chabasite micronizzata e estratti vegetali

In questo documento vengono presentati i risultati di alcune sperimentazioni effettuate su olivo e vite (radicazione, coltivazione e difesa), utilizzando dei protocolli non convenzionali basati sull’utilizzo dei microrganismi EM (quindi incremento della microfauna del suolo), della chabasite granulare e micronizzata (substrati e difesa), vari estratti vegetali e oli essenziali (incremento delle difese naturali delle piante).

L’articolo integrale che a breve verrà pubblicato su una rivista di settore, mette in evidenza che le piante di olivo e vite si possono coltivare e difendere anche senza chimica con risultati significativi sia per quanto riguarda la crescita che la difesa.

In alcune tesi è stata valutata inoltre la possibilità di non concimare, sfruttando la sostanza organica naturale dell’humus di lombrico e l’azione dei microrganismi. Le piante coltivate in questo modo non hanno evidenziato differenze eclatanti rispetto ai controlli concimati regolarmente in modo convenzionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...