​LA PSILLA: COME TRATTARLA IN AGRICOLTURA MICRONATURALE

Metodi innovativi senza chimica di sintesi

Sono insetti pungitori e succhiatori che attaccano soprattutto gli alberi da frutto, l’alloro, il bosso, il frassino, l’ontano e diverse piante da orto.
Producono parecchia melata collosa su cui si deposita la fumaggine che ricopre le foglie. Le gemme arrestano la crescita.
Ricetta per il controllo della psilla
Su 5 L di acqua calda:
– 200g di felce

– 200g di assenzio

– 100g di tanaceto

– 100g di menta glaciale

– 100g di rosmarino
Fate riposare per 3 GG a 30°C
Per 1 L di prodotto
– 300 ml del mix 

– 70 ml Ema o Gea difesa

– 50 ml olio di neem

– 50g chabasite micronizzata
Spruzzare una volta ogni 10-15 giorni
Per protocolli specifici contattatemi
**********************************************

Potete seguire anche il mio blog: domenicoprisa.com

scrivermi a domenicoprisa@gmail.com

pagina facebook: @dott.domenicoprisa

gruppi: microrganismi em:protocolli e applicazioni

Apicoltura Micronaturale: protocollo domenico prisa

o il canale youtube Agricoltura Micronaturale

******************************

#psilla #micronaturale #cura #controllo #senzachimica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...