MICRONATURALE PER IL BASILICO

Basilico – Ocimum basilicum L.

Specie orticola di antichissime tradizioni diffusa sia in Italia che in Europa, apprezzata per le sue caratteristiche aromatiche in cucina che nell’industria delle essenze, spesso anche come pianta ornamentale a duplice attitudine.

L’essenza si estrae dalle piante raccolte all’inizio della fioritura, essiccate e conservate in un luogo asciutto all’ombra; il basilico contiene un olio essenziale (1.5% sul secco) che consente una resa di 2-$ Kg di oli essenziali per tonnellata di prodotto fresco.

I componenti principali di questo olio sono il metilcalvicolo (24%), il cineolo, il linalolo e la canfora del basilico, oltre a tracce di glucosidi e di sostanze tanniche.

E’ un’erbacea annuale appartenete alla famiglia delle Lamiaceae, con radice fittonante ed uno stelo quadrangolare fino dalla base, alto 20-40 cm; le foglie opposte, brevemente picciolate sono glabre, hanno forma ovale-lanceolata ed il lembo può essere liscio o bolloso, di colore verde o violetto

#basilico #micronaturale #innovazione #coltivazione #microrganismi#zeolite #chabasite

https://youtu.be/Y7-48V6jJEs

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...