La coltivazione di Arum – Aracee

Genere di 25 specie rizomatose di cui 3 della flora italiana sono coltivate nei giardini: Arum italicumArum pictumArum maculatum Epoca piantagione: settembre-novembreFioritura: marzo-aprileDistanza impianto: rizomi superficiali 5-8 cm a gruppi di 5-7Clima: ombraTerreno: fertileÈ possibile coltivarla in vasi da 18 ricorrendo alla divisione dei rizomi ad anni alterni #bulbose #arum #ornamentale #primaverile

La coltivazione di bulbose ornamentali primaverili – Anemone – Ranuncolacee

Epoca di piantagione: settembre- ottobre per la fioritura nella prima metà della primavera, marzo-aprile per fioritura estivaEpoca fioritura: primaverile o estivaProfondità e distanza di impianto: interrare i rizomi dopo averli tenuti in acqua tiepida per qualche ora, 5 cm di profondità e 10 cm di distanza fra loroClima: qualsiasiTerreno: fertile e drenatoCure colturali: nessun interventoConsiglio: … Continua a leggere La coltivazione di bulbose ornamentali primaverili – Anemone – Ranuncolacee

Le bulbose ornamentali a fioritura primaverile – Allium – Liliaceae

Piantagione: settembre-novembreFioritura: da marzo a maggioProfondità e distanza impianto: bulbi interrati a 8-10 cm di profondità e a 10 cm di distanza fra loroClima: mezz'ombraTerreno: fresco, ricco di sostanza organicaCure colturali: bulbi lasciati indisturbati per diversi anni, pacciamaturaAltre specie: A. neapolitanum, A. ursinum, A. siculumConsiglio: Uso rizobatteri come Effective microorganisms oppure prodotti a base di … Continua a leggere Le bulbose ornamentali a fioritura primaverile – Allium – Liliaceae

Wander e Pick il giardino dei 300 mila tulipani e narcisi ripartirà il 28 Marzo

Wander and Pick è un progetto di cui faccio parte ormai da diversi anni, in particolare con le mie sperimentazioni per il miglioramento della qualità dei fiori e dei bulbi tramite l'utilizzo degli Effective Microorganisms. Come tutti gli anni dal 28 Marzo a Scandicci (pandemia permettendo), vi invito numerosi a visitare il parco di Scandicci … Continua a leggere Wander e Pick il giardino dei 300 mila tulipani e narcisi ripartirà il 28 Marzo

La coltivazione dei Gigli (Lilium)

I Gigli si coltivano per i loro fiori colorati e spesso profumati. Crescono bene in terreno fertile, ben drenato, da neutro ad alcalino. Le infiorescenze amano il sole, le radici la penombra. I bulbi si piantano a profondità doppia rispetto all'altezza, ad una distanza tre volte il loro diametro. Le varietà con stelo fittonante vengono … Continua a leggere La coltivazione dei Gigli (Lilium)

Bulbose ornamentali: I Lilium

Famiglia: LiliaceaeNome Comune: GiglioTipo di organo: bulboOrigine: Emisfero boreale Vive in ambienti parzialmente ombreggiati, con esigenze idriche medio-elevate. Fiorisce in primavera-estate (in ambienti non riscaldati) e può arrivare fino a 2 m. Vengono coltivati principalmente gli ibridi distinguibili in gruppi: Asiatici, Martagon, Candidum, Americani, Longiflorum, Orientali. I fiori sono colorati e talvolta molto profumati. Preferiscono … Continua a leggere Bulbose ornamentali: I Lilium

Le bulbose

Con il termine bulbose si intendono le piante dotate di organi di sopravvivenza sotterranei come bulbi, bulbo-tuberi o cormi, tuberi, rizomi e radici tuberose. I bulbi sono brevi fusti sotterranei, al centro della base (girello) si trova l'embrione del fiore, circondati da foglie carnose modificate (squame o catafilli); queste hanno funzione protettiva e di immagazzinamento … Continua a leggere Le bulbose

Le bulbose: periodo di fioritura e forzatura

Spesso le bulbose vengono distinte in base al periodo di fioritura: si parla quindi di bulbose a fioritura primaverile, estiva o autunnale. In ogni caso tutte le bulbose hanno nel corso dell'anno un periodo di riposo vegetativo (dormienza). L'epoca di fioritura può essere anticipata con la forzatura: i bulbi vengono posti in una cella frigo, … Continua a leggere Le bulbose: periodo di fioritura e forzatura

COSA S’INTENDE PER PIANTE BULBOSE?  COME SI PUÒ ANTICIPARE L’EPOCA DI FIORITURA?

Le piante bulbose sono dotate di organi di sopravvivenza sotterranee, come bulbi,  bulbo-tuberi o cormi, tuberi, rizomi e radici tuberose. I bulbi Sono brevi fusti sotterranei, al centro della base (girello), si trova l'embrione del fiore, circondati da foglie carnose modificate (squame o catafilli), che hanno funzione protettiva e di immagazzinamento Delle sostanze nutritive. Ogni … Continua a leggere COSA S’INTENDE PER PIANTE BULBOSE?  COME SI PUÒ ANTICIPARE L’EPOCA DI FIORITURA?