Influenza dei fattori abiotici sul rilascio di essudati radicali

Il rilascio di essudati radicali è normalmente un processo diffusivo influenzato dalle variazioni di temperatura. Queste infatti possono determinare variazioni della permeabilità della membrana plastica e di disponibilità di energia. Anche l'intensità della luce influenza il rilascio di essudati visto che gran parte del carbonio organico emesso deriva dalla fotosintesi. Anche i ritmi circadiani determinano … Continua a leggere Influenza dei fattori abiotici sul rilascio di essudati radicali

Annunci

Il suolo e le sue caratteristiche

La formazione del suolo dipende da un lungo processo che determina la frammentazione della roccia in piccole particelle ed infine la continua assunzione e decomposizione dei residui organici delle piante, degli animali e dei microrganismi. Un suolo non coltivato, privo di piante, o dove quest'ultime vengono tagliate è soggetto all'azione del vento che porta via … Continua a leggere Il suolo e le sue caratteristiche

La rizosfera e le sue caratteristiche

Rappresenta quella parte del terreno interessata dal sistema radicale della pianta, dove i microrganismi hanno un effetto sullo sviluppo vegetale in quanto regolano con le loro attività, la disponibilità di elementi nutritivi. Le radici a loro volta possono influenzare la microflora del suolo tramite la produzione di sostanze energetiche e stimolanti che richiamano microrganismi a … Continua a leggere La rizosfera e le sue caratteristiche

I batteri promotori della crescita delle piante (PGPR)

La rizosfera è un habitat complesso, dove la pianta tramite gli essudati delle sue radici può promuovere la crescita e il metabolismo microbico. La microbiologia del suolo influenza notevolmente la fisiologia della pianta e la sua crescita, ma anche la protezione da microrganismi patogeni deleteri Nel suolo infatti si possono trovare un numero notevole di … Continua a leggere I batteri promotori della crescita delle piante (PGPR)

Che cosa è la rizosfera?

È l'area di influenza delle radici e si sviluppa nei primi millimetri intorno alle radici. Si tratta, in pratica, del suolo che rimane attaccato alla radice quando si sradica la pianta e si scuote via l'eccesso. Nella rizosfera vivono molti più Microrganismi che nel suolo non vegetato, alcuni instaurano rapporti molto stretti con le piante … Continua a leggere Che cosa è la rizosfera?

Micronaturale: I MICRORGANISMI della rizosfera e del rizopiano

Le radici delle piante ricevono dal 30 al 60% del carbonio netto prodotto dalla fotosintesi. Di questo, percentuali stimabili tra il 40% e il 90% penetrano nel suolo sotto forma di diversi composti quali alcoli, etilene, zuccheri, aminoacidi, acidi organici, vitamine, nucleotidi, polisaccaridi e enzimi. La presenza di questi materiali crea un ambiente unico per … Continua a leggere Micronaturale: I MICRORGANISMI della rizosfera e del rizopiano

Batteri simbionti delle cactacee e l’influenza della luce nello sviluppo dei microrganismi

Inoculazione e prelievo Delle radici per la valutazione di microrganismi simbionti Le sperimentazioni dimostrano che le diverse cactacee hanno alcune colonie MICROBICHE comuni e alcuni ceppi specifici. La ceppo specificità probabilmente è la caratteristica che permette alle varie tipologie di cactus e succulente di sopravvivere nei diversi ambienti (t, uh, ph, differenze chimico-fisiche del suolo) … Continua a leggere Batteri simbionti delle cactacee e l’influenza della luce nello sviluppo dei microrganismi