Micronaturale: la seppia bobtail hawaiana

Euprymna scolopes, è un piccolo invertebrato Marino che ospita in un organo luminoso posto nella parte ventrale un'abbondante popolazione del gammaproteobatterio gram-negativo luminescente Allivibrio fischeri. La seppia e il batterio sono i partner di una simbiosi mutualistica. Il Batterio emette una luce che ricorda quella della luna che penetra nelle acque marine e si pensa … Continua a leggere Micronaturale: la seppia bobtail hawaiana

Annunci

LE MICORRIZE NELL’EVOLUZIONE DELLE PIANTE VASCOLARI

Diversi reperti fossili mostrano che le simbiosi endomicorriziche erano frequenti nelle piante vascolari del periodo Devoniano intorno a 400 milioni di anni fa. L'evoluzione di questo tipo di associazione ha costituito un passaggio determinante nella colonizzazione Delle terre da parte delle piante. Anche ai giorni nostri le piante che colonizzano i suoli estremamente poveri di … Continua a leggere LE MICORRIZE NELL’EVOLUZIONE DELLE PIANTE VASCOLARI

Humus di lombrico solido e liquido per la coltivazione delle piante

Utilizzare l'humus di lombrico in miscela con la torba per migliorarne le performances e ridurne i quantitativi (con un'azione sulla microbiologia e sulla fertilizzazione), o utilizzarlo liquido come fertilizzante per le piante e con un'importante azione stimolante sulle difese naturali delle stesse. In queste sperimentazioni vi mostro alcune delle prove che ho fatto su questo … Continua a leggere Humus di lombrico solido e liquido per la coltivazione delle piante

Come coltivare le ortive senza chimica di sintesi (finocchio, patata, cicoria e pisello)

Da anni ormai mi occupo di sperimentare nuove metodologie in grado di garantire la possibilità di coltivare le specie vegetali utilizzando meno chimica di sintesi possibile. L'utilizzo di sostanze organiche, mediate alle piante tramite microrganismi simbiontici, può garantire un più rapido assorbimento da parte degli apparati radicali e una minor perdita per dilavamento. I microrganismi hanno … Continua a leggere Come coltivare le ortive senza chimica di sintesi (finocchio, patata, cicoria e pisello)

I batteri simbionti e gli impulsi elettrici emessi dalle piante (The symbiotic bacteria and the electrical impulses generated by plants) Dr. Domenico Prisa

Tramite la fotosintesi le piante producono sostanze zuccheri, amminoacidi, vitamine e nucleotidi, molecole generalmente utilizzate per l'accrescimento o come fonte di riserva. Gran parte delle sostanze pero' viene rilasciata nella rizosfera sotto forma di essudati radicali. La radice tramite dei trasportatori posti sulle cellule più superficiali assorbe sostanze come azoto, fosforo e zolfo, ma in … Continua a leggere I batteri simbionti e gli impulsi elettrici emessi dalle piante (The symbiotic bacteria and the electrical impulses generated by plants) Dr. Domenico Prisa