I microrganismi della rizosfera

Diverse sono le tipologie di microrganismi che possono interagire con le piante e che possono determinare vari effetti sulle stesse. Si può parlare di biostimolazione e di biocontrollo in ogni caso gli effetti benefici dei microrganismi sulle piante sono innumerevoli. In questo articolo del mio amico Giuseppe Castronuovo si parla delle relazioni tra pianta e … Continua a leggere I microrganismi della rizosfera

Le interazioni microbiche

I microrganismi si possono associare fisicamente ad altri organismi con modalità differenti. Un microrganismo viene definito ectosimbionte quando è localizzato sulla superficie di un altro. Di solito, l'ectosimbionte è un organismo piccolo localizzato sulla superficie di un organismo più grande. L'endosimbionte invece è localizzato all'interno di un altro. Mentre le associazioni microbiche più semplici coinvolgono … Continua a leggere Le interazioni microbiche

Simbiosi di simbiosi

I microrganismi si possono associare fisicamente ad altri organismi con modalità differenti. Un microrganismo viene definito ectosimbionte quando è localizzato sulla superficie di un altro. Un endosimbionte invece è localizzato all'interno. Ad esempio Thiotrix un batterio che usa zolfo si può attaccare alla superficie di una larva ed esso stesso contiene un parassita batterico.I funghi … Continua a leggere Simbiosi di simbiosi

I Microrganismi Effettivi

Sono una miscela di Microrganismi composta principalmente da batteri fotosintetici, attinomiceti, lieviti, lattobacilli e funghi. Sono una combinazione di 80-90 diversi tipi di Microrganismi benefici, che possono essere applicati in diversi ambienti. Non sono geneticamente modificati e si possono comunemente individuare nei terreni forestali sani. Coesistono tra loro per formare relazioni benefiche in un mezzo … Continua a leggere I Microrganismi Effettivi

Le micorrize: fisiologia e applicazioni

Abstract Le micorrize sono associazioni mutualistiche diffuse tra funghi e radici delle piante. Ad oggi solo una piccola percentuale di piante è stata studiata per questo fenomeno (il 5% delle monocotiledoni e il 23% delle dicotiledoni), ma è ragionevole credere che tutte le piante terrestri possano essere caratterizzate da questo tipo di simbiosi. Le micorrize … Continua a leggere Le micorrize: fisiologia e applicazioni

I Microrganismi e le piante

La crescita di una pianta non è dovuta solo alla genetica, né agli input produttivi che arrivano dall'esterno. Una parte del lavoro la fanno i microrganismi che vivono all'interno del suolo e in simbiosi con la pianta. Perché dunque non selezionare anche i batteri che aiutano più efficacemente le colture? Il concetto è quello di … Continua a leggere I Microrganismi e le piante

Le micorrize: fisiologia e applicazioni

Le micorrize sono associazioni mutualistiche diffuse tra funghi e radici delle piante. Ad oggi solo una piccola percentuale di piante è stata studiata per questo fenomeno (il 5% delle monocotiledoni e il 23% delle dicotiledoni), ma è ragionevole credere che tutte le piante terrestri possano essere caratterizzate da questo tipo di simbiosi. Le micorrize presentano … Continua a leggere Le micorrize: fisiologia e applicazioni